TC.611901 – GIOVANNI SALVATORE – Ricercari, canzoni, toccate – Diego Canizzaro

Click picture to zoom
TC.611901

17.69 €

Loading Updating cart...
Free Delivery on orders over 50 €. Delivery by mail or courier. For more information contact info@tactus.it

Giovanni Salvatore (1610 -post.1688)
Ricercari, canzoni, toccate

Non abbiamo molti riferimenti biografici su Giovanni Salvatore: sappiamo che nacque a Castelvenere (Benevento) nel 16101, che furono suoi maestri Giovanni Maria Sabino ed Erasmo de Bartolo, meglio conosciuto come Padre Raimo. Fu insegnante presso il Conservatorio alla Pietà dei Turchini tra il 1662 e il 1673 ed ai Poveri di Gesù Cristo dal 1675 al 1688, anno in cui Don Gennaro Ursino lo sostituì nell’insegnamento. La morte deve essere sopraggiunta subito dopo poiché a partire da quell’epoca non abbiamo più notizie di Giovanni Salvatore. Nel 1641 Giovanni Salvatore fa pubblicare i RICERCARI / A QUATTRO VOCI / CANZONI FRANCESI / TOCCATE / ET VERSI / Per rispondere nelle Messe con l’Organo al Choro, / COMPOSTE / DAL R. D. GIOVANNI SALVATORE / Organista nella Real Chiesa di San Severino e’ / RR. PP.  Benedettini di Napoli. / LIBRO PRIMO. / IN NAPOLI, appresso Ottavio Beltramo, MDCXXXXI. / CON LICENZA DE’ SUPERIORI. Il frontespizio ci fornisce nuove informazioni sul compositore: fu prete ed organista in San Severino a Napoli. Non sappiamo se prima dell’incarico di organista a San Severino Salvatore fu organista presso altre chiese. L’indicazione di “Primo Libro” fa supporre, inoltre, che Giovanni Salvatore intendesse successivamente cimentarsi in qualche altra pubblicazione di musica organistica. Al British Museum di Londra si conserva l’unico esemplare a stampa dell’opera del 1641 che proviene ex libris Antimi Liberati Fulginatis2 e da qui ex libris Thome Carapella Cerritanensis da identificarsi col musicista Tommaso Carapella nato a Cerreto Sannita nel 1653 e morto a Napoli nel 1736

ask for more info


Cod.: TC.611901
Composer: Giovanni Salvatore (1610 -post.1688)
Performers: Diego Canizzaro Organo Organo Annibale Lo Bianco, 1755, S. Sebastiano di Militello Rosmarino tracce 1, 2, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 Organo Annibale Lo Bianco, 1720, S. Maria Assunta di Galati Mamertino tracce 3, 4, 5, 6
Edition: May 2004