Diego Conti

Due dotatissimi musicisti – Daniela Cammarano e Alessandro Deljavan – sono i protagonisti di questa interpretazione delle musiche per violino e pianoforte del compositore Diego Conti, che arrivano al pubblico in prima mondiale solo qualche mese dopo l’edizione delle opere per violoncello e archi (tc.950302). Anche in questo caso, sono poliedrici ed eclettici gli spunti che l’autore prende a ispirazione per le sue opere; si va dalla letteratura fantascientifica alle ‘contaminazioni’ pop, passando per le forme più classiche e osservate fino ai momenti di aneddotica personale. Da notare inoltre come un Diego Conti – grande virtuoso del violino prima ancora che compositore (v. Pietro Antonio Locatelli, L’arte del violino op. iii, tc.691280) – riesca a mantenere un grande equilibrio nella scrittura per i due strumenti, che non relega il pianoforte al ruolo di mero accompagnatore, ma ma lo rende anzi protagonista al pari del violino stesso.

Tracklist


xxxxx
  0 - xxxxx (0:00)
Disco n.1
Diego Conti

  1 - Aral [2013] (13:34)
Erasmus’ lambs [2014]
  2 - I (5:26)
  3 - II (4:11)
  4 - III (4:54)
  5 - IV (6:41)

  6 - Fuga [2010] (14:45)
  7 - Veracini restyling [2009] (12:19)
  8 - Notturno per Vittorio [2011] (4:14)
 
  • Compositore: Diego Conti
  • Esecutori: Daniela Cammarano, violino; Alessandro Deljavan, piano
  • Testo musicologico: Riccardo Vaglini
  • Periodo storico: Contemporaneo
  • Codice: TC950301
  • Barcode: 8007194107463
  • Set: 1
  • Numero tracce: 8
  • Durata totale: 66:26

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search