Marina Comparato presenta il nuovo doppio cd dedicato a Girolamo Crescentini

Firenze, Teatro della Pergola, 27 settembre 2012, ore 21 – Marina Comparato, mezzosoprano · Gianni Fabbrini, pianoforte
Presentazione del nuovo disco Tactus «Cantate e Ariette a voce sola» di Girolamo Crescentini
"LA POESIA DI METASTASIO – Girolamo Crescentini tra classicismo, restaurazione e rivoluzione pre romantica"
musiche di L. van Beethoven, J. Haydn, G. Crescentini, F. Schubert, G. Donizetti

Cantate e arie del castrato Girolamo Crescentini, una vera celebrità sul finire del Settecento, nonché maestro della celeberrima Isabella Colbran (cantante prediletta di Rossini e protagonista di molte pagine rossiniane). Un’occasione per riscoprire, attraverso prime esecuzioni assolute, un vero e proprio compendio dell’arte del Belcanto. Intorno alle rarissime pagine di Crescentini, sono disposte pagine di autori che tracciano una fitta rete di collegamenti con la sua produzione: la Cantata Arianna a Nasso di Haydn, arie di Beethoven e Schubert sui medesimi testi di Metastasio, e infine un’aria da camera di Donizetti che reca evidenti tracce dell’influsso di Crescentini.