Clicca l'immagine per ingrandire
TC.080001

17.69 €

Canto Gregoriano
Dum Clamarem - Dolore e speranza nel canto gregoriano

Il presente cd si inaugura con un brano antico, ma in redazione tardiva presente in Graduale bresciano del sec. XII e legato al Cantico dei Tre Fanciulli. Prosegue poi articolandosi in due sezioni dell’VIII-IX secolo, ciascuna delle quali con brani non appartenenti a una stessa messa e tuttavia disposti secondo un Proprio (Introito, Graduale, Alleluia, Offertorio, Communio) al fine di una corretta disposizione liturgica, come è tipico delle performances del coro. In chiusura, a mo’ d’appendice, le quattro cosiddette Antiphonae Finales mariane in forma semplice e ornata, qui datate dal X al XII secolo. I brani dei ‘Propria’ appartengono prevalentemente al Tempus per annum, cioè al Tempo ordinario, quel periodo dell’anno liturgico fuori dei tempi forti (Natale, Pasqua, ecc.). I testi sono prevalentemente salmici e la veste melodica proposta fa riferimento alle varianti presenti nel Graduale Novum, vol. I, pubblicazione del 2011, primo saggio che già conta decenni di studi e miglioramenti dell’Edizione Vaticana a opera di studiosi della materia. Si tenga tuttavia presente che Adiutor in opportunitatibus non appartiene ancora al Graduale Novum, che attende appunto un secondo volume, bensì al Graduale Triplex, sia pure corretto; mentre le Antiphonae finales appartengono al repertorio dell’Ufficio. Ad uso dell’ascoltatore, sono stati trascritti e tradotti tutti i testi (v. link in quarta di copertina), con la convinzione che ascoltare seguendo i testi significhi rendersi conto del carattere della composizione, essendo il gregoriano profondamente legato alla natura, appunto, del testo.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.080001
Compositore: Canto Gregoriano
Esecutori: Mediæ Ætatis Sodalicium
Nino Albarosa, direttore
Edizione: Marzo 2014
Testo Musicologico: Michele Lomuto
Nino Albarosa
Bruna Caruso
Nota: World Premiere Recording
Testi: Canto Gregoriano