Clicca l'immagine per ingrandire
TB.711605

10.07 €

Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
Cantate da camera opus II

Le quattro cantate di Giovanni Battista Pergolesi qui registrate furono pubblicate a Napoli intorno al 1736, in un’accurata ed elegante edizione con il titolo «Quattro cantate da camera/La prima per Cimbalo/e/Tre con varii Recitativi, Violini, e Violetta obbligata/di/Giovan Battista Pergolese/Raccolte/da/Gioacchino Bruno/Contrabbasso della Real Cappella di Napoli/Per Divertimento a’ Dilettanti di Musica/Opera seconda/in Rame./Si vendono nella libreria di Giovanni e Giuseppe Palmiero a Fontana Medina». Poco tempo dopo, forse nel 1738, il Bruno curò una nuova edizione delle cantate. Questa doppia pubblicazione a stretto intervallo di tempo, testimonia il singolare interesse che tali opere cameristiche del giovanissimo maestro jesino, morto nel 1736, avevano suscitato nell’ambiente italiano ed europeo. Per tutte, basti citare la testimonianza di Charles de Brosses che, nel 1739, giudicava la quarta cantata della raccolta come la «meillure des cantates italiennes».

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TB.711605
Compositore: Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
Esecutori: Alessandra Rossi De Simone
Ensemble Concerto
Roberto Gini
Edizione: Settembre 2014
Testo Musicologico: Francesco Degrada, Roberto Gini
Nota: Serie Bianca · Incisioni Storiche
Sostituisce il titolo fuori catalogo TC.711601
Testi: Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)