Clicca l'immagine per ingrandire
TC.740304

17.69 €

Prospero Cauciello (1730-1794)
Trii e Duetti per flauti, mandolini e basso continuo

«Viaggio» è la parola che meglio rievoca la figura dell’artista del ‘700, con tutto il suo bagaglio, di miseria e di speranza, di successo di fortuna e di oblio. Così è stato per tanti sconosciuti che hanno varcato le frontiere verso un mondo ignoto, così è stato nel poliedrico pianeta dell’arte, della musica e del teatro: carovane di comici, girovaghi, virtuosi, che con i loro viaggi hanno contribuito a superare la felice confusione dei linguaggi, che ancora oggi fa dell’Europa una fonte inesauribile e ricchissima di una cultura trasversale e universale. Prospero Cauciello, Primo Flauto del Re di Polonia, Virtuoso della Cappella Reale di Napoli, violinista all’Orchestra del Teatro San Carlo, pubblica le sue musiche a Lione e a Parigi, e l’op. IV a Londra fra gli anni 1766-1780. Pressochè sconosciuto ai posteri, incarna perfettamente la personalità del virtuoso, dello strumentista versatile, del musicista napoletano che nella seconda metà del ‘700 varcò come tanti suoi conterranei i confini del suo paese, e pur non passando alla storia nel novero dei grandi della sua epoca, riuscì a ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nell’ambito della musica strumentale e della scuola violinistica del suo tempo.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.740304
Compositore: Prospero Cauciello (1730-1794)
Esecutori: Ensemble Tesoro Harmonico:
Francesca Odling, traversiere · Dora Filippone, mandolino
Francesca Lanfranco, clavicembalo · Fiorella Andriani, traversiere
Elena Parasacco, Mauro Squillante, mandolini
Edizione: Marzo 2013
Testo Musicologico: Francesca Odling
Nota: Strumenti storici