Clicca l'immagine per ingrandire
TC.770302

17.69 €

Ferdinando Carulli (1770-1841)
Opere inedite per chitarra

Ferdinando Carulli rappresenta, nel panorama della musica strumentale per chitarra, uno dei compositori più prolifici della sua epoca: le 366 opere, tutte numerate, sono una vera miniera di interessanti composizioni: Sonate, Fantasie, Raccolte, Metodi, Variazioni e altre molteplici forme strumentali, che si sommano ad altrettante svariate composizioni per e con chitarra, prive di numero d'opera, ma non per questo da sottovalutare. Le tre opere, 81, 99 e 172 proposte in questo cd rientrano tra quelle “sconosciute” del compositore partenopeo, ricche di interessanti spunti melodici e di freschezza dell'idea musicale, semplice ma di grande effetto. Si tratta non solo di una prima registrazione mondiale, ma ancor di più l'op. 172, Trois Rondo, fino ad oggi non era mai stata individuata, come per altro riportato sul Catalogo delle Opere di Ferdinando Carulli stilato da Mario Torta. Grazie alle attente ricerche condotte dal chitarrista Raffaele Carpino, l'esemplare viene fedelmente riportato alla luce in questa incisione. L'op. 81, Trois Petites Sonates e l'op. 99 Recueil de Six Differens Morceaux, furono insieme all' op. 172, composte e pubblicate a Parigi tra il 1815 e il 1822, nel periodo compositivo più fecondo di Carulli.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.770302
Compositore: Ferdinando Carulli (1770-1841)
Esecutori: Raffaele Carpino, chitarra
Edizione: Febbraio 2014
Testo Musicologico: Raffaele Carpino
Nota: World Premiere Recording