Clicca l'immagine per ingrandire
TC.700301

17.69 €

Arcangelo Califano (XVIII sec.)
Triosonate per due oboi, fagotto e basso continuo

Tentare di ricostruire una seppur scarna biografia di Arcangelo Califano risulta praticamente impossibile, dato che finora non si è potuto trovare nessuna traccia circa le date di nascita e morte, né alcun altro aneddoto riguardante la sua vita. Tutto quello che sappiamo di lui, lo possiamo trarre dallo spoglio delle liste, tuttora esistenti, degli Staatscalender contenenti gli elenchi dei musicisti della “Cappella Musicale” della Corte di Dresda e dei loro pagamenti Procedendo, infatti, in ordine cronologico, il primo nome nuovo di strumentista italiano che s’incontra nel 1733 è quello di Arcangelo Caly Fano, ovvero Califano. (Hoff-und Staats-Calender Auf das Jahr 1733). Califano in questa lista, risulta essere un violoncellista di quella leggendaria orchestra, per la precisione il quinto. Prima del 1733, non abbiamo nessun’altra notizia riguardante Arcangelo Califano, ma sempre da una visione dell’Hof-Calender del 1756, possiamo notare che in quell’anno egli era ancora in attività. Nell’Archivio di Stato di Dresda sono conservati diversi documenti che attestano l’ammontare del suo salario: il primo, nel 1733, era di 350 Talleri. Ebbe anche degli aumenti: per esempio dal 1 novembre 1743 ricevette 100 Talleri in più. Il programma di questo CD è incentrato su sei sonate del nostro Califano di cui quattro per due oboi, fagotto concertante e basso continuo, mentre altre due prevedono solo i due oboi nella parte solistica accompagnata dal basso continuo.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.700301
Compositore: Arcangelo Califano (XVIII sec.)
Esecutori: Ensemble Barocco «Sans Souci» - Giuseppe Nalin, oboe barocco · Ruggero Vartolo, oboe barocco · Paolo Tognon, fagotto barocco · Terrell Stone, tiorba · Mario Caldieron, contrabbasso · Aldo Fiorentin, clavicembalo
Edizione: 2002