Clicca l'immagine per ingrandire
TC.711601

17.69 €

Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
Quattro cantate da camera Op. II

Anche nell’ambito della cantata, Pergolesi porta una nuova intuizione della realtà psicologica quale dinamico divenire, quale chiaroscurata e mobilissima rivelazione del sentimento.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.711601
Compositore: Giovanni Battista Pergolesi (1710-1736)
Esecutori: Alessandra Rossi De Simone: soprano - Ensemble Concerto, strumenti d’epoca - violini: Cinzia Barbagelata, Giambattista Pianezzola; violetta: Mauro Righini; violoncello: Roberto Gini; contrabbasso: Giorgio Sanvito; arciliuto: Paul Beier; clavicembalo: Laura Alvini; direzione: Roberto Gini
Edizione: 1993