Clicca l'immagine per ingrandire
TC.733701

17.69 €

Cristiano Giuseppe Lidarti (1730-1795)
Musica da camera - Concerto per clavicembalo

Le composizioni qui registrate - secondo gli esemplari manoscritti conservati nel Fondo Venturi della Biblioteca di Montecatini Terme e presso la Biblioteca del Conservatorio di Genova (ad eccezione del Concerto per clavicembalo, disponibile in edizione moderna) - intendono approfondire la conoscenza di un copioso repertorio strumentale, che si colloca in quell’ampia tradizione di musica ad uso privato e dilettantistico fiorita in Toscana nella seconda metà del Settecento, anche su impulso della dominazione lorenese. Il ruolo di protagonista spetta al clavicembalo, esibito attraverso le diverse forme del Concerto, della Sonata solistica e del "Duetto", un tipo di scrittura per "cimbalo" e violino (o altro strumento) che appare già in alcune pubblicazioni londinesi di metà secolo (come ad esempio l’op. 3 di Felice Giardini), offrendo un ampio spettro di alternative nella disposizione delle parti, dalla corrispondenza dei due strumenti in sezioni dialogate all’esposizione del solista sul basso continuo e, all’estremo opposto, del clavicembalo obbligato.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.733701
Compositore: Cristiano Giuseppe Lidarti (1730-1795)
Esecutori: Paola Poncet: clavicembalo · Auser Musici · violini: Attilio Motzo, Laura Mirri, violoncello: Michele Tazzari, flauto traverso e direzione: Carlo Ipata
Edizione: Novembre 2002