Clicca l'immagine per ingrandire
TC.821890

25 €

Carlo Rossaro (1827-1878)
titolo italiano

Il progetto inedito di rivalutazione e promozione del patrimonio musicale di Carlo Rossaro depositato presso la Biblioteca del Conservatorio di Torino a cura di Elena Ballario, pianista, compositrice e docente presso lo stesso Conservatorio, ha l’obiettivo di riportare agli onori del pubblico delle sale da concerto e dei fruitori di musica classica il repertorio cameristico e pianistico del compositore piemontese fervente ammiratore di Wagner che ebbe un ruolo fondamentale nel panorama musicale torinese dell’epoca apportando un significativo contributo al fermento di un mondo culturale in espansione. In questo doppio cd è riportata in prima registrazione mondiale l’integrale della musica da camera, sia vocale che strumentale, di Carlo Rossaro, dotato musicista nato in una povera famiglia della provincia torinese, che nel 1848 diviene addirittura «pianista onorario del Re» Vittorio Emanuele. Pubblicato da Ricordi fino al 1863, da Giudici e Strada di Torino, da Bock&Bote di Berlino, da Seuff di Lipsia, fu però Giovannina Lucca di Milano considerata all’epoca il riferimento per gli avveniristi in contrapposizione con Ricordi a pubblicare le composizioni di Rossaro comprese quelle di questo doppio CD delle quali non si conoscono gli autografi ma che lo stile maturo le può ricondurre agli ultimi anni di attività del compositore.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.821890
Compositore: Carlo Rossaro (1827-1878)
Esecutori: Alessandro Milani, violino · Sergio Patria, violoncello
Davide Botto, contrabbasso · Anna Chierichetti, soprano
Riccardo Botta, tenore · Elena Ballario, pianoforte
Edizione: Febbraio 2019
Testo Musicologico: Mario Ogliaro, Gigliola Bianchini, Elena Ballario
Anna Chierichetti, Riccardo Botta.
Nota: World Premiere Recording
2 cd Box set
Testi: Carlo Rossaro (1827-1878)