Clicca l'immagine per ingrandire
TC.880702

17.69 €

Luigi Gazzotti (1886-1923)
Arie da camera

Un cd di assoluta riscoperta, dedicato dal soprano Cristina Barbieri (vincitrice del concorso Luciano Pavarotti di Philadelphia) e dal pianista Luca Saltini (primo premio al concorso «Czerny»di Torino e «Viotti» di Vercelli) alle liriche del compositore Modenese Luigi Gazzotti. La passione per la musica del padre e l’agiatezza della famiglia gli permisero di formarsi una solida preparazione presso il liceo musicale di Bologna, nel quale si diplomò a pieni voti in composizione. Affascinato dalla poesia - in modo particolare quella di Leopardi - egli compone numerose arie da camera, in uno stile che oscilla dal romanticismo che sta tramontando al verismo che sta invece vivendo il suo apice con i grandi Puccini, Mascagni e Leoncavallo. La sua musica non giunge mai a radicali ed innovative soluzioni (come stava per accadere all’estero o sulla falsariga di quello che operò la generazione dell’ottanta in Italia), ma è sempre connotata da efficace espressività e grande raffinatezza, con l’introduzione di piccoli elementi di novità e di ricerca.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.880702
Compositore: Luigi Gazzotti (1886-1923)
Esecutori: Cristina Barbieri, soprano
Luca Saltini, pianoforte
Edizione: Marzo 2016
Testo Musicologico: Luca Saltini
Nota: World Premiere Recording
Testi: Luigi Gazzotti (1886-1923)