Clicca l'immagine per ingrandire
TC.870601

17.69 €

GAETANO FUSELLA (1876-1972)
Opere per violino e pianoforte

Nato a Napoli nel 1876, Fusella non tardò a mettersi in luce come uno dei solisti più dotati del vivace panorama musicale napoletano di fine secolo e appena ventenne prese parte a una lunga tournée che, partendo dall’Egitto, raggiunse i paesi dell’Estremo Oriente. Nel 1899 si trasferì in Svezia, dove rimase per sei anni, fondando una scuola di violino. Tornato a Napoli, ottenne la cattedra di violino al Conservatorio di San Pietro a Majella, che mantenne per 35 anni, morendo poi quasi centenario nel 1972. Le opere presentate in prima registrazione mondiale in questo splendido disco propongono un’antologia molto interessante della produzione per violino e pianoforte di Fusella, dalla quale è possibile apprezzare la ricca vena melodica e la straordinaria varietà espressiva del compositore napoletano, che spaziano da vivaci evocazioni partenopee (Capri, Faraglioni e Scherzo Napoletano) a suggestive immagini di paesi lontani (Danze polonesi e Aria svedese). Assoluti protagonisti di questo disco sono il violinista Mauro Tortorelli e la pianista Angela Meluso, devoti paladini della produzione di un compositore che merita di essere riscoperto.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.870601
Compositore: GAETANO FUSELLA (1876-1972)
Esecutori: Mauro Tortorelli, violino · Angela Meluso, pianoforte
Edizione: Novembre 2010
Nota: WORLD PREMIERE RECORDING