TC.970302-Paolo Cavallone-Confini

Nel panorama musicale contemporaneola figura di Paolo Cavallone rappresenta quella di un vero “Renaissance man”, con un amore intimo per tutte le forme d’arte e una visione “miracolosa” delle scoperte di complementarità o le rivelazioni delle metafore celate dietro i capolavori d’arte. Questo suo disco, frutto della collaborazione tra Rai Trade e il Robert & Carol Morris Center for 21st Century Music della State University of New York a Buffalo, comprende registrazioni effettuate a Roma, Buffalo, New York City, Montevarchi (Arezzo) e Casalecchio di Reno (Bologna), mirabilmente eseguite da interpreti della scena musicale internazionale come Nicholas Isherwood, Magnus Andersson, Roberto Fabbriciani, Lorna Windsor, Tony Arnold, Movses Pogossian, Luca Sanzò, Jean Kopperud, Stephen Gosling, Catarina Domenici (a cui è affidata la title-track) e i gruppi da camera Farben Ensemble e June in Buffalo Contemporary Ensemble, diretti rispettivamente dall’italiano Marco Lena e dall’italo-argentino Christian Baldini. Inoltre, quest’opera contiene quella che probabilmente è l’ultima incisione del noto pianista James Avery, scomparso qualche mese dopo la registrazione di Milagros.

Cod.: TC.970302
Edition: December 2011
Composer: Paolo Cavallone (1975)
Performers: track 1: clarinetto, Jean Kopperud, track 2: pianoforte, Stephen Gosling, track 2: pianoforte, Catarina Domenici, track 3: viola, Luca Sanzò, track 4: cantante-attrice, Tony Arnold con The June in Buffalo Contemporary Ensemble: flauto, Sabatino Scirri percussioni, Rin Ozaki chitarra acustica, Magnus Andersson violoncello, Jonathan Golove direttore, Christian Baldini, track 5: chitarra, Magnus Andersson pianoforte, James Avery, track 6: soprano, Tony Arnold violino, Movses Pogossian, track 7: soprano, Lorna Windsor Farben ensemble: flauto, Lavinia Guillari clarinetto, Marco Ignoti violino, Filippo Gianinetti violoncello, Marco Radaelli direttore, Marco Lena, track 8: flauto, Roberto Fabbriciani, soprano, Lorna Windsor Farben ensemble: flauto, Lavinia Guillari clarinetto, Marco Ignoti violino, Filippo Gianinetti viola, Raffaello Negri violoncello, Marco Radaelli pianoforte, Irene Puccia direttore, Marco Lena, track 10: voce recitante, Nicholas Isherwood
Note: Includes a bonus DVD Data with a video documentary
Edizione: Dicembre 2011
Compositore: Paolo Cavallone (1975)
Esecutori: track 1: clarinetto, Jean Kopperud, track 2: pianoforte, Stephen Gosling, track 2: pianoforte, Catarina Domenici, track 3: viola, Luca Sanzò, track 4: cantante-attrice, Tony Arnold con The June in Buffalo Contemporary Ensemble: flauto, Sabatino Scirri percussioni, Rin Ozaki chitarra acustica, Magnus Andersson violoncello, Jonathan Golove direttore, Christian Baldini, track 5: chitarra, Magnus Andersson pianoforte, James Avery, track 6: soprano, Tony Arnold violino, Movses Pogossian, track 7: soprano, Lorna Windsor Farben ensemble: flauto, Lavinia Guillari clarinetto, Marco Ignoti violino, Filippo Gianinetti violoncello, Marco Radaelli direttore, Marco Lena, track 8: flauto, Roberto Fabbriciani, soprano, Lorna Windsor Farben ensemble: flauto, Lavinia Guillari clarinetto, Marco Ignoti violino, Filippo Gianinetti viola, Raffaello Negri violoncello, Marco Radaelli pianoforte, Irene Puccia direttore, Marco Lena, track 10: voce recitante, Nicholas Isherwood
youtube-video-link: rdAQTs92bRQ
Title: Confini
Titolo: Confini
xLanguage_Available: ,en,it,
Testo_Musicologico:
Musicological_Text:
Note_it: Include DVD ROM bonus con video documentario

Prezzo: EUR 14,50

Shipping: EUR 0,00

Loading Aggiornamento carrello...