Clicca l'immagine per ingrandire
TC.100002

17.69 €

AA.VV.
Adorate Deum in Sanctis eius - Canti Gregoriani

Il canto della liturgia cristiana è compreso in un vasto periodo storico che va dagli inizi del cristianesimo fino al XII secolo. La sua creazione e il suo sviluppo avvengono gradualmente e sono strettamente legati alla formazione dell'anno liturgico e alla trasformazione delle forme musicali. Nei primi otto secoli le composizioni nascono, si sviluppano e vengono tramandate per tradizione orale. Due sono i repertori che si distinguono all'intemo della liturgia cristiana occidentale: i canti dell'Ufficio e i canti della Messa. L'Ufficio si sviluppa nel canto della salmodia, delle antifone, e più tardi nel canto degli Inni e dei Responsori. Il repertorio della Messa si presenta molto più articolato. All' inizio, anche per la Messa, veniva usata la salmodia, come nell'Ufficío; poi tra la fine del V secolo e la prima metà del VI secolo, con la nascita della schola, il repertorio si è raffinato e sviluppato distinguendosi nettamente da quello dell'Ufficio. Nel presente compact disc compaiono questi due repertori, che vanno a commentare il filo conduttore di questa elevazione Spirituale: la Trinità, Maria Vergine e i Santi.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.100002
Compositore: AA.VV.
Esecutori: SCHOLA GREGORIANA“SCRIPTORIA”direzione: Nicola Bellinazzo - Johnny Asolari, Mario Baraldi, Alberto Baratella, Nicola Bellinazzo, Paolo Berton, Giovanni Debei, Lucio Gallana, Luca Marigo, Raoul Righetto, Alessandro Simonato, Federico Soattin, Alessandro Trevisan. salmisti: Nicola Bellinazzo e Raoul Righetto.
Edizione: 1999