Clicca l'immagine per ingrandire
TC.200001

17.69 €

AA.VV.
Quem queritis? - Dramma Liturgico nella Firenze Medievale

Quem Queritis?Chi cercate? L'enigmatica frase pronunciata dall’angelo alle tre Marie giunte al Sepolcro per visitare il corpo di Gesù all'alba del giorno di Pasqua è divenuto il nucleo del primo esempio di teatro liturgico. Infatti proprio la liturgia, con il suo movimento e il suo simbolismo, ha fatto da fertile terreno per questo evento così significativo soprattutto per gli inattesi sviluppi che ha avuto successivamente. Inoltre quale luogo poteva essere migliore dei monasteri o delle cattedrali, dove monaci, chierici e laici erano al tempo stesso interpreti e spettatori del mistero che veniva rappresentato?I primi esempi scritti della “Visitatio sepulchri" a noi pervenuti risalgono, come i primi manoscritti gregoriani, all'epoca carolingia e sono presenti in tutta l'area europea. Abbiamo scelto come fonte per la nostra interpretazione la lezione dell’Antifonario Arcivescovile di Firenze (XII sec. ) per la prima scena dell’azione e la Sequenza “Victime Paschali Laudes” nella versione ampliata e dialogata del “Laudario Fiorentino” (XIII sec. ) per la seconda scena.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.200001
Compositore: AA.VV.
Esecutori: ENSEMBLE SAN FELICE - Federico Bardazzi Roberto Bolelli: Cantastorie, Cecilia Cazzato: Maria Maddalena, Leonardo Sagliocca: Gesù, Letizia Putignano: Angelo; Lucia Focardi: Seconda Maria; Eva Mabellini: Terza Maria; VOCI: Cecilia Cazzato, Bruna Caruso, Lucia Focardi, Eva Mabellini, Francesca Poli, Letizia Putignano, Elena Sartori, Eleonora Tassinari, Barbara Zanichelli; STRUMENTI: Adele Bardazzi: arpa gotica, flauto, Federico Bardazzi : viella, Marco Di Manno: flauto, Martino Noferi: cialamello, flauto, Elena Sartori: organo portativo, Eleonora Tassinari: cialamello, symphonia, Fabio Tricomi: arpa gotica, flauto da tamburo, liuto, salterio, tamburello, viella.
Edizione: Aprile 2004
Nota: PRIMA REGISTRAZIONE MONDIALE WORLD PREMIERE RECORDING