Clicca l'immagine per ingrandire
TC.350001

17.69 €

Paolo tenorista (?-1419), Gherardello da Firenze (c. 1320 – c. 1364), Bartolo da Firenze (? – ?), Lorenzo da Firenze (? – c. 1372), Anon. XIII, XIV sec.
Regina Pretiosa - Celebrazione mariana del Trecento fiorentino

Nel corso del secolo tredicesimo, sulla scia di movimenti e sentimenti antiereticali, si formarono, ovunque in Italia, numerose compagnie e confraternite laiche. Gli scopi delle confraternite erano molteplici: nei loro statuti si precisava infatti come, oltre alla istituzionale lotta contro le eresie (“il distruggimento e divellamento di ogni risìa”) i fini principali dei confratelli fossero la preghiera, la devozione, la beneficenza, la santificazione delle feste e l’intonare semplici canti in lode della Vergine e dei santi. Col passare del tempo fu proprio quest’ultimo aspetto che divenne caratteristico delle compagnie tanto che i confratelli stessi presero a chiamarsi, appunto, laudesi. Le confraternite di laudesi agirono potentemente come centri di educazione e di diffusione musicale, favorendo lo sviluppo di un repertorio di canti che, pur nella loro semplicità, svolsero un ruolo importante nella vita musicale del tempo. Di quel repertorio, di quel mondo sonoro e di quella pratica musicale questo disco intende proporre una ricostruzione.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.350001
Compositore: Paolo tenorista (?-1419), Gherardello da Firenze (c. 1320 – c. 1364), Bartolo da Firenze (? – ?), Lorenzo da Firenze (? – c. 1372), Anon. XIII, XIV sec.
Esecutori: Insieme vocale e strumentale L’HOMME ARME’ - Santina Tomasello, soprano; Lucia Sciannimanico, mezzosoprano; Alessandro Carmignani, controtenore; Luciano Bonci, Paolo Fanciullacci, Nino Marini, tenori; Gabriele Lombardi, baritono;Marcello Vargetto, basso; Gian Luca Lastraioli, citola e percussioni; Bettina Hoffmann, viella e ribeca; Daniele Poli, arpa, salterio, ghironda e percussioni; Andrea Perugi, organo
Edizione: 2003