Clicca l'immagine per ingrandire
TC.862717

17.69 €

MARCO ENRICO BOSSI (1861-1925)
Opera omnia per organo Vol. VII

Il VII volume dell’Opera Omnia per organo di Marco Enrico Bossi racchiude le pagine più significative ed importanti scritte tra il 1906 e il 1910, durante il fecondo periodo di direzione del Liceo Musicale di Bologna. In esse la letteratura organistica italiana trova una nuova dimensione espressiva, catalizzando le esperienze già consolidate in Europa nel corso del XIX secolo. Il programma si apre con l’ampia Pièce heroïque op. 128 scritta nel 1906 il cui titolo evoca la celebre composizione di César Franck. Il tema scelto da Bossi riecheggerà nel Giulietta e Romeo di Riccardo Zandonai. Segue il possente Konzertstück op. 130 del 1907, probabilmente la pagina più importante creata in Italia per l’organo, in cui Bossi si eleva alla formidabile cifra creativa a cui era giunto il genio di Max Reger. Chiudono il programma i cosidetti 5 Pezzi in stile libero (Leggenda, Marcia funebre, Scena pastorale, Hora mysitica, Hora gaudiosa) scritti attorno al 1910 che rappresentano il crocevia delle più interessanti esperienze organistiche maturate in Francia, Germania e Italia. Per registrare queste importanti pagine, si è come sempre usato uno strumento appartenuto al mondo sonoro di Bossi: il magnifico organo edificato da Carlo Vegezzi-Bossi per la chiesa del Sacro Cuore in Cuneo del 1897.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.862717
Compositore: MARCO ENRICO BOSSI (1861-1925)
Esecutori: Andrea Macinanti, organo
Edizione: Aprile 2012
Nota: WORLD PREMIERE RECORDING