Clicca l'immagine per ingrandire
TC.820101

17.69 €

Gaetano Amadeo (1820-1893)
Opere per organo

La produzione di questo cd è volta alla riscoperta della figura di Gaetano Amadeo, organista e compositore originario di Porto Maurizio (oggi Imperia). Nato nei primi anni dell’Ottocento, si fa subito notare per una spiccata predisposizione alla musica, tanto da essere mandato presso il famoso operista Giovanni Pacini, che riconoscendo il valore del ragazzo lo invia al Liceo Filarmonico di Bologna; sarà poco dopo addirittura Gioachino Rossini ad introdurlo alla prestigiosa Accademia Filarmonica della stessa città. Con i preziosi titoli di studio ivi conseguiti, Amadeo fa ritorno alla città natale, e intraprende la carriera di organista e stimato collaudatore (collaborando con gli organari Lingiardi), fino al 1848, quando si trasferisce in Francia, paese che diverrà la sua seconda patria: lavora a Cannes, Marsiglia e Nizza, conosce il grande organaro Cavaillé-Coll e la musica francese, intuendo anticipatamente che il mondo organistico legato allo stilema teatrale italiano andrà a tramontare, come ci testimoniano diverse sue lettere. Per l’esecuzione delle sue opere, il maestro Fabio Merlini si avvale del colossale strumento d’epoca Lingiardi/Vegezzi Bossi/Bonizzi della Basilica di San Giovanni in Imperia, la cui ricchezza di risorse timbriche si presta ottimamente a rappresentare le sfumature delle musiche di Amadeo, alle quali si aggiunge in questa incisione il cameo dell’Ave Maria per voce e organo offertaci dalla voce di Gabrielle Mouhlen.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.820101
Compositore: Gaetano Amadeo (1820-1893)
Esecutori: Fabio Merlini, organo
Edizione: Novembre 2017
Testo Musicologico: Francesco Vatteone
Nota: World Premiere Recording
Organo Lingiardi/Vegezzi Bossi/Bonizzi 1874-1998