Clicca l'immagine per ingrandire
TC.651601

17.69 €

Pietro Porfiri (1640-1714)
Cantate da camera a voce sola, Opus I, Bologna 1692

Con questa pubblicazione viene riportato alla luce un personaggio completamente dimenticato, Il sacerdote marchigiano Pietro Porfiri, di cui purtroppo si sa ben poco. Pubblicò nel 1692 la raccolta di cantate profane da cui sono tratte le opere di questo cd, proprio nel momento in cui questo genere veniva ampiamente diffuso dagli editori di tutta Europa, ed in modo particolare in Italia. Le splendide voci del soprano Pamela Lucciarini e del controtenore Alessandro Carmignani riportano alla luce una inattesa scrittura musicale, in cui Porfiri dimostra una padronanza dello stile che si spinge alla ricerca di soluzioni innovative e quasi audaci per il suo tempo. La realizzazione del basso continuo è ad opera degli strumenti originali dell’ensemble Il Laboratorio Armonico, composto da artisti altamente specializzati nell’ambito della musica antica.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.651601
Compositore: Pietro Porfiri (1640-1714)
Esecutori: Pamela Lucciarini, soprano
Alessandro Carmignani, controtenore
Il Laboratorio Armonico
Edizione: Aprile 2015
Testo Musicologico: Marc Vanscheeuwijck
Nota: World Premiere Recording · Strumenti storici
Testi: Pietro Porfiri (1640-1714)