Clicca l'immagine per ingrandire
TC.280003

17.69 €

Francesco Rognoni Taeggio, Agostino Soderini, Rosa Giacinta Badalla, Domenico Massenzio, Chiara Margarita Cozzolani, Caterina Assandra, Andrea Rota, Tiburzio Massaino, Sisto Reina, Daniel Speer, Giovanni Battista Strata, Gasparo Casati, Maria Xaveria Perucona, Isabella Leonarda
Scintillate amicæ stellæ - Il Natale nei conventi italiani tra Cinquecento e Seicento

La festa del Natale occupava un posto speciale nella vita e nel cuore delle suore italiane del Cinquecento e del Seicento. In una letteraall’Arcivescovo Federigo Borromeo, il quale credeva fermamente nel ruolo positivo della musica nella vita spirituale delle monache di clausura, una suora milanese lo ringrazia per averle regalato un liuto che «ha rallegrato tutte le monache con me, [...] e nella notte di Natale, andavamo con un’altra con il violino e una con il violone, a dare la sveglia di nascosto a tutte le monache, cantando Gloria in excelsis Deo, e altri versetti [...]. Questa incisione presenta brani composti da e per queste donne, che dovevano essere eseguite nel periodo natalizio, in una grande varietà di organici, dalle sole voci ai doppi cori, di cantanti e strumenti. Tra le monache compositrici rappresentate vi sono le Orsoline Maria Xaveria Perucona e Isabella Leonarda, autrici di una ventinadi raccolte di musica vocale e strumentale; Chiara Margarita Cozzolani, e la sua consorella Rosa Giacinta Badalla, del convento milanesedi Santa Radegonda; Caterina Assandra, compositrice e dedicataria di varie opere. Il CD comprende anche opere di eminenticompositori (Massenzio, Rota, Reina, Speer etc.) dedicate a queste straordinarie musiciste di clausura.