Clicca l'immagine per ingrandire
TC.661913

17.69 €

ALESSANDRO SCARLATTI (1660-1725)
Opera omnia per tastiera - Vol. III

Con questo terzo CD, dedicato a varie composizioni di Alessandro (Pietro Gaspare) Scarlatti (Palermo, 2 maggio 1660 – Napoli, 22 ottobre 1725) destinate precipuamente all’organo, continua il progetto che prevede la registrazione degli «Opera Omnia per tastiera» del grande compositore «Palermitano». Questo progetto è scaturito naturalmente dallo studio e dal piano di pubblicazione dell’ampio corpus di Fonti manoscritte contenenti musiche per tastiera dell’autore, piano da noi intrapreso circa una decina di anni fa; in effetti, la pubblicazione degli «Opera Omnia per strumento a tastiera» di Alessandro Scarlatti presso le «Ut Orpheus Edizioni» di Bologna (a cura di A. Macinanti e di F. Tasini) è iniziata nel 2000 ed è giunta ora al V volume. Come abbiamo fatto a partire dal II CD della serie (Tactus 661912), per i brani qui registrati e già disponibili nei 5 volumi degli Opera omnia si indicano rispettivamente il volume e le pagine di riferimento (utilizzando, nell’elenco dei pezzi, la sigla ASOT [= Alessandro Scarlatti Opera per Tastiera], seguita dall’indicazione del volume e delle pagine). Per la registrazione di questo III CD abbiamo scelto l’organo costruito nel 1854 da Antonio Sangalli (1820-1901) per la chiesa parrocchiale di S. Paolo Apostolo in Ziano Piacentino (Piacenza, Italia) e restaurato da Daniele Giani nel 2004; lo strumento, pur risalendo al XIX sec., offre un ventaglio di sonorità timbriche (dolcezza e cantabilità del Principale e della Voce Umana, Ripieno cristallino e ‘sodo’, Ance [Fagotto reale ne’ bassi e Trombe soprani] pronte ed omogenee nella tessitura, Flauti ‘spiccati’) pienamente in consonanza con la tradizione organaria del XVIII sec.; e ancora, decisiva per la nostra scelta è stata la perfetta ambientazione sonora dell’organo Sangalli nella risonante chiesa di S. Paolo di Ziano.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.661913
Compositore: ALESSANDRO SCARLATTI (1660-1725)
Esecutori: Francesco Tasini, organo
Edizione: Marzo 2010
Nota: Organo costruito nel 1854 dall’organaro Antonio Sangalli (1820-1901) restaurato dalla «Casa d’Organi ...