Clicca l'immagine per ingrandire
TC.672214

17.69 €

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Arie d’opera

Un recital di arie operistiche vivaldiane? E perdipiù intonate da un sopranista? Fino a pochi anni fa tutto ciò sarebbe stato inconcepibile, in un mercato discografico che produceva solo antologie vocali di Mozart, Verdi e Puccini. E invece il potente rilancio della produzione barocca sta coinvolgendo oggi anche il repertorio operistico, scoprendo in Antonio Vivaldi (1678-1741) uno dei maggiori protagonisti delle scene italiane settecentesche. Capita così che una metà almeno dei brani qui proposti godano oggi di una certa notorietà fra il pubblico più attento, per essere stati ripetutamente programmati dai maggiori soprani e contralti della scena lirica internazionale nell'ambito dei loro concerti di canto. Il disco propone un campione di dieci arie tratte da dieci diverse opere, scelte da Angelo Manzotti in modo da illustrare i differenti stili vocali adottati da Vivaldi nei suoi "drammi per musica", nonché alcune caratteristiche riguardanti la prassi compositiva e la prassi esecutiva coeva.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.672214
Compositore: Antonio Vivaldi (1678-1741)
Esecutori: Angelo Manzotti : sopranista - Orchestra Barocca di Bologna - direttore : Paolo Faldi - Violini : Luca Ronconi, Rossella Croce, Vania Pedronetto, Giovanni Zordan; Violoncello : Franziska Romaner; Violone : Luciano Mitillo; Traversiere : Luigi Lupo; Corno : Gianfranco Dini, Brunello Gorla; Chitarra e Tiorba : Stefano Rocco; Clavicembalo : Miranda Aureli
Edizione: 2000