Clicca l'immagine per ingrandire
TC.672219

17.69 €

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Sonate Concertanti per Fiati

l programma del disco vuole essere una sorta di proiezione delle risorse "vocali" degli strumenti a fiato, nel senso che le sonate evocano affascinanti comunicazioni espressive e proprio i fiati cercano di ispirarsi al modello vocale in tutte le sue potenzialità. Già il più famoso trattato cinquecentesco di Ganassi induceva l'esecutore a seguire questo precetto. "voi havete a sapere come tutti li instrumenti rispetto e a camparatione della voce umana sono manco degni, pertanto noi ci afforzeremo da quella e imitarla".

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.672219
Compositore: Antonio Vivaldi (1678-1741)
Esecutori: COLLEGIUM PRO MUSICA su strumenti d'epoca - Stefano Bagliano: flauto dritto - Paolo Tognon: fagotto - Ruggero Vartolo: oboe - Alberto Pisani: violoncello - Pier Mario Grosso: cembalo - Giangiacomo Pinardi: tiorba
Edizione: Gennaio 2002