Clicca l'immagine per ingrandire
TC.552901

17.69 €

DA VITTORIA TOMASO LUDOVICO (1550-1611 )
Officium Hebdomadae Sanctae, Roma, 1585

La sequenza dei brani che figurano in questo disco, tutti tratti dall' Officium Hebdomadae Sanctae del 1585, ripercorre sinteticamente ed efficacemente l'itinerario della passione di Gesù nel suo svolgimento drammatico. La Lectio tertia introduce il canto del Passio, disponendo l'ascoltatore all'ascolto di quello che è l'evento centrale di questa antologia. Questa Passione secondo Giovanni (nell'edizione del 1585 compare anche un'analoga Passione secondo Matteo) è costituita da quattordici rapidissimi interventi polifonici della turba (a volte tre o quattro battute) che si inseriscono nel racconto intonato in canto fermo. Tutta l'azione drammatica, con la narrazione dell'evangelista, l'intervento di Cristo, di Pietro e Pilato, a differenza delle passioni luterane, faceva parte integrante della liturgia, le cui necessità di concisione conferiscono a tutto lo svolgimento un alto grado di tensione emotiva.

richiedi maggiori informazioni


Cod.: TC.552901
Compositore: DA VITTORIA TOMASO LUDOVICO (1550-1611 )
Esecutori: Complesso Vocale e Strumentale e Schola Gregoriana de La Stagione Armonica - soprani: Nadia Caristi, Pierangela Forlenza, Resi Marcassa, Sonia Marcato, Cristina Siviero, Alessandra Vavasori, Elisabetta Zanon; contralti: Ilaria Cosma,Viviana Giorgi,Luisa Fontanieri, Luisa Longo, Tina Terzariol; tenori: Augusto Bellon, Vittorino Ciato, Stefano Dal Cortivo, Alessandro Gargiulo, Alberto Mazzocco, Tiziano Niero, Gabriele Martinello; bassi:Alessandro Berton, Nicola Bozzolan, Alessandro Colombo, Francesco Gonella, Alessandro Magagnin, Walter Testolin - Schola Gregoriana - Augusto Bellon, Stefano Dal Cortivo, Alessandro Gargiulo, Alberto Mazzocco, Tiziano Niero, Gabriele Martinello; direttore e solista : Alessio Radon
Edizione: 1999