Pietro Alessandro Yon (1886-1943)

Questa prima edizione integrale della musica per organo di Pietro Alessandro Yon rappresenta un importante tassello nel mosaico della produzione organistica italiana della generazione ceciliana di cui Marco Enrico Bossi, Giovanni Tebaldini, Oreste Ravanello, furono i principali esponenti. Pietro Yon, amico di Bossi, fu come lui concertista di carriera e acclamato dalle folle per il virtuosismo e la cantabilità delle sue esecuzioni; fece fortuna in America, dove sviluppò i suoi talenti musicali al pari della sua grande abilità negli affari, senza mai dimenticare l’Italia, che rimase sempre nel suo cuore. La giovane organista bolognese Elisa Teglia affronta su quattro strumenti storici l’esecuzione di un repertorio musicale che alterna brani di rara espressività ad altri basati su tecnicismi spettacolari, che spesso inglobano temi popolari, inni nazionali e melodie celebri, con cui lo Yon valente concertista stregava le folle che accorrevano alle sue straordinarie esibizioni.

Tracklist

CD 1 1. Cristo Trionfante (Processionale di Pasqua) [1924] 6:52 - 2. Christmas in Sicily (Cornamusa) [1912] 5:47 - 3. Gesù Bambino (Pastorale) [1917] 5:08
Dai 12 Divertimenti:
4. n. 1 Rimembranza (Melody for oboe) [1918] 4:16 - 5. n. 3 Elan du coeur (Poemetto) [1918] 5:43 - 6. n. 5 Minuetto antico e Musetta [1918] 4:18 - 7. n. 6 Christmas in Settimo Vittone (Melodia popolare) [1918] 4:43 - 8. n. 7 Eco (Double canon in unison) [1918] 2:59
9. n. 8 Arpa notturna (Harp solo) [1918] 4:29 - 10. n. 11 Trio all’ottava [1915] 2:24
11. n. 12 Cornamusa siciliana [1915] 3:07
12. Hymn of Glory [1921] 11:23

CD 2
Sonata Romantica [1922]
1. Introduzione ed Allegro 9:18 - 2. Adagio 5:26 - 3. Finale 9:44
4. Pastorale Sorrentina [1914] 4:09
Concerto Gregoriano [1921]
5. Introduzione ed Allegro 11:05 - 6. Adagio 5:36 - 7. Scherzo 3:05 - 8. Finale 10:45

CD 3
1. Dai 12 Divertimenti: n. 9 Rapsodia italiana (Inni patriottici e danze piemontesi) [1918] 8:24 - 2. Pastorale (dalla IV Sonata) [1949] 4:50 - 3. Dai 12 Divertimenti: n. 2 Humoresque “l’organo primitivo” (Toccatina for flute) [1918] 2:22 - 4. Elegia [1914] 5:57
Avvento – Prima suite religiosa per organo [1943]
5. Prelude (Rorate Coeli) 4:05 - 6. Introit (Veni Emmanuel) 3:03 - 7. Offertory (Veni Domine) 3:05 - 8. Communion (Ave Maria) 3:35 - 9. Finale (Toccata sull’inno gregoriano Creator alme siderum) 3:53 - 10. Marche-Pastorale (Shepherd’s march) [1942] 2:43
11. Dai 12 Divertimenti: n. 4 Speranza (Solo for Diapason) [1918] 5:19 - 12. Canto elegiaco [1937] 5:53 - 13. Dai 12 Divertimenti: n. 10 American Rhapsody [1919] 12:29

CD 4
1. Preludio-Pastorale “Dies est lætitiæ” [1913] 9:32
Sonata Prima per organo [1916]
2. Allegro con spirito impetuoso 4:02 - 3. Adagio, ma non troppo 5:11 - 4. Minuetto 4:01 - 5. Tema e variazioni 6:45
6. Toccata [1912] 6:38- 7. Concert Study [1913] 4:28 - 8. La Concertina (Suite Umoresca) [1921] 5:21 - 9. Second Concert Study [1915] 3:52
Sonata Cromatica (Seconda) [1917]
10. Andante Rustico – Allegro vigoroso 6:53 - 11. Adag
  • Compositore: Pietro Alessandro Yon (1886-1943)
  • Esecutori: Elisa Teglia, organo
  • Testo musicologico: Elisa Teglia, Lorenzo Pestuggia
  • Periodo storico: Romanticismo
  • Codice: TC 882370
  • Edizione: Luglio 2018
  • Barcode: 8007194400038
  • Set: 1
  • Numero tracce: 45
  • Durata totale: 04:16:06
  • Note: 4CD Box Set · World Premiere Edition · Strumenti Storici
    Organo Balbiani Vegezzi Bossi Op. 1519, 1932, Duomo di Como
    Organo Tamburini/Bonato 1914/2004, Chiesa Arcipretale della Natività della Beata Vergine Maria di Trebaseleghe
    Organo Francesco Vegezzi-Bossi 1914, Cattedrale di Cuneo
    Organo Giuseppe Zanin & Figlio 1964, Chiesa dell”Annunziata di Bologna

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***

Ottorino Respighi (1879-1936)

Del grande compositore bolognese Ottorino Respighi, appartenente alla «generazione dell’Ottanta», con la quale fu protagonista della rinascita strumentale e sinfonica italiana dopo oltre un secolo di “sottomissione” allo strapotere del melodramma, la produzione dedicata all’organo è probabilmente la più sconosciuta e poco considerata.
Essa merita invece una particolare attenzione, perché pur essendo una produzione in quantità minore rispetto al corpus della sua intera opera, lascia scorgere una sicurezza di scrittura musicale che raramente si riscontra in chi non sia oltre che compositore, anche organista praticante.
Ammirato da Igor Stravinskij, Alfredo Casella, Georg Gershwin, Giacomo Puccini oltre che da uomini di scienza e di cultura come Augusto Righi, Enrico Fermi, Albert Einstein e Gabriele d’Annunzio (che lo lo chiamò «pura e ferma voce sopra questo confuso mondo di balbettatori», Respighi si ispira in parte al modello Bachiano (la cui ammirazione è senz’altro rafforzata dalla sua amicizia con Ferruccio Busoni), e alla scuola tedesca di Reger, senza mai perdere di vista il recupero dell’antica scuola italiana.
Andrea Macinanti allo straordinario organo Serassi-Vegezzi Bossi (1855-1910) della cattedrale di Saluzzo, e in seguito all’altrettanto possente organo Mascioni-Zanin (1951-2011), si fa interprete della musica di Respighi dopo averne curato l’edizione a stampa.
L’Academia Symphonica di Udine, formata da giovanissimi musicisti guidati da PierAngelo Pelucchi, corona il cd con l’esecuzione della bellissima Suite per archi e organo.

Tracklist

Tre Preludi [1910]:
1. re minore 5:29
2. in la minore sopra un Corale di Bach «Ich hab mein Sach Gott heimgestellt» 4:03
3. in Si bemolle maggiore sopra un Corale di Bach «In dich hab’ ich gehoffet, Herr» 4:52

4. Aria [dalla Suite per archi e organo, 1901;
trascrizione per organo di Ireneo Fus er, 1948] 6:31

5. Preludio in re minore [1905] 1:20

6. Elevazione [1912] 4:16

7. Cinque Preludi [1910-15]: Præludium pro organo pleno in Re maggiore;
in re minore; in Si bemolle maggiore; in Re bemolle maggiore;
in Re bemolle maggiore 6:50

8. Andante [frammento di Fuga completato da Luca Salvadori, 2001] 2:24

9. Preludio per organo [1916] 3:29

Suite in Sol maggiore per istrumenti ad arco e organo
[1906 - versione integrale con l’aggiunta del 1914]
10. Preludio (Moderato) 5:32
11. Aria (Lento) 6:04
12. Pastorale (Andante molto sostenuto) 6:34
13. Cantico (Grave) 6:49
  • Compositore: Ottorino Respighi (1879-1936)
  • Esecutori: Andrea Macinanti, organo
  • Testo musicologico: Andrea Macinanti
  • Periodo storico: Romanticismo
  • Codice: TC 871803
  • Edizione: Giugno 2017
  • Barcode: 8007194106121
  • Set: 1
  • Numero tracce: 13
  • Durata totale: 01:04:59
  • Note: World Premiere Recording · Organo Serassi-Vegezzi Bossi 1855-1910
    Organo Mascioni-Zanin 1951-2011
    Sostituisce il codice obsoleto TC.871802

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***

Girolamo Cavazzoni (1506-12? – post 1577)

Questo doppio cd contenente gli opera omnia organistici di Girolamo Cavazzoni rappresenta un documento imperdibile per gli amanti del Rinascimento musicale italiano; l’opera è eseguita infatti nella splendida cornice acustica della basilica di S. Barbara in Mantova, all’organo Graziadio Antegnati del 1565, progettato dallo stesso Cavazzoni e da lui utilizzato fino alla morte, in veste di organista della basilica alla corte dei Gonzaga.
Tramite le meravigliose sonorità del ritrovato strumento, Ivana Valotti, assistita dal cantus planus di Gianluca Ferrarini per la prassi in alternatim, offrono all’ascolto un’interpretazione tanto filologica quanto carica di suggestione, in un’operazione che diviene un riferimento assoluto nella riscoperta ‘sul campo’ della storia musicale italiana.

Tracklist

CD1
Libro Primo
1. Recercar primo 3:29
2. Recercar secondo 3:26
3. Recercar terzo 3:55
4. Recercar quarto 3:17
5. Canzon sopra «I le bel e bon» 1:35
6. Canzon sopra «Falt d’argens» 2:13
7. Hymnus «Christe, redemptor omnium» 2:14
8. Hymnus «Ad coenam agni providi» 1:29
9. Hymnus «Lucis creator optime» 1:47
10. Hymnus «Ave, maris stella» 2:26
11. Magni cat primi toni 6:31
12. Magni cat octavi toni 6:21

Libro Secondo
13-17. Missa Apostolorum 28:27

CD2
(segue Libro Secondo)
1-5. Missa Dominicalis 26:09
6-9. Missa de Beata Virgine 18:23
10. Hymnus. «Veni, creator Spiritus» 1:57
11. Hymnus. «Exultet coelum laudibus» 1:37
12. Hymnus. «Pange lingua gloriosi» 2:15
13. Hymnus. «Iste confessor» 2:04
14. Hymnus. «Jesu, nostra redemptio» 1:31
15. Hymnus. «Jesu, corona virginum» 1:58
16. Hymnus. «Deus tuorum militum» 1:35
17. Hymnus. «Hostis Herodes impie» 1:36
18. Magni cat quarti toni 5:55
19. Magni cat sexti toni 5:43
20. Ricercare (1540) 4:37
21. Recercar (1551) 2:1
  • Compositore: Girolamo Cavazzoni (1506-12? – post 1577)
  • Esecutori: Ivana Valotti, organo
  • Testo musicologico: Giovanni Acciai · Ivana Valotti
  • Periodo storico: Umanesimo e Rinascimento
  • Codice: TC 510391
  • Edizione: Novembre 2016
  • Barcode: 8007194200324
  • Set: 1
  • Numero tracce: 38
  • Durata totale: 02:26:38
  • Note: 2CD Box Set · World Premiere Edition
    Historical Instruments
    Organo Graziadio Antegnati 1565, Basilica di S. Barbara in Mantova
  • Testi: Opera Omnia per organo

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***

Vincenzo Petrali (1830-1889)

Vincenzo Antonio Petrali (Crema, 22 Gennaio 1830 – Bergamo, 24 Novembre 1889) fu per il mondo organistico italiano la figura in assoluto dominante nella seconda metà del XIX secolo, nonché riconosciuto come il massimo epigono della felice epopea del cosiddetto organo risorgimentale, o ottocentesco italiano, che incarna i suoi modelli nell’estetica degli organari Serassi e delle varie Scuole che ad essi si richiamavano. Con Petrali si può dire che lo stile teatrale, che risentiva cioè in modo diretto della invasiva influenza del successo operistico, giunge ai suoi massimi livelli. Tuttavia egli fu anche uno dei protagonisti principali dell’abbandono di tale stile verso canoni di scrittura che si richiamavano ai modelli della grande tradizione polifonica (Palestrina e Bach per citare i più ricorrenti), in linea con quanto sostenuto dai propugnatori della cosiddetta Riforma ceciliana.

Tracklist

Disco n.1
Petrali, Vincenzo Antonio
Messa Solenne in C Major (1847)
  1 - Ripieno semplice: Allegro moderato (2:13)
  2 - Kyrie: Andantino (2:11)
  3 - Christe: Allegretto assai moderato (1:30)
  4 - Kyrie: Adagio cantabile (2:47)
  5 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 1. Allegro brillante (2:13)
  6 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 2. Andante mosso (2:48)
  7 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 3. Allegro grazioso (2:25)
  8 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 4. Allegro assai maestoso (1:42)
  9 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 5. Larghetto (5:03)
  10 - 6 Versetti per il Gloria in D Major: No. 6. Allegretto assai moderato (2:44)
  11 - Sounata per l'Epistola: Allegro moderato (3:34)
  12 - Sounata per l'Offertorio: Allegro Spiritoso (5:31)
  13 - Pastorale per l'Elevazione: Andantino (3:14)
  14 - Suonata per la Consumazione (3:53)
  15 - Marcia per dopo la Messa: Allegro marziale (2:39)
2 Pastorali
  16 - No. 1. Andantino (3:03)
  17 - No. 2. Andantino con moto (4:21)
Studi per l'Organo Moderno, Book 1
  18 - No. 44. Vivace (1:14)
  19 - No. 46. Moderato (1:31)
  20 - No. 48. Andante sostenuto (2:01)
Esempi Musicali
  21 - No. 20. Applicazione del Tirat: a commodo a rinforzo d'Instromentazione nei piani (1:13)
  22 - No. 24. Risposta de secondo Organo ad imitazione del vero ECO: Andante mosso (1:26)
  23 - No. 25. Duetto a Fagotto e Corno Inglese sulla Tastiera dell'Organo principale: Andante (1:50)
Grande Suonata per Organo Istromentato e con Eco
  24 - Grande Suonata per Organo Istromentato e con Eco (12:52)
Disco n.2
Petrali, Vincenzo Antonio
Studi per l'Organo Moderno, Book 2
  1 - No. 1. Divisione della tastiera: Andante assai tranquillo (3:04)
  2 - No. 2. Divisione della tastiera: Andante religioso (2:01)
  3 - No. 3. Divisione della tastiera: Moderato (3:21)
  4 - No. 4. Terza Mano: Moderato assai (2:23)
  5 - No. 5. Terza Mano: Allegretto grazioso (2:15)
  6 - No. 6. Terza Mano: Allegretto (1:47)
  7 - No. 7. Tremolo: Adagio religioso (2:22)
  8 - Uso dei pedaletti nei soprano: Andante cantabile (3:43)
  9 - Uso dei pedaletti nei bassi: Allegretto grazioso (3:23)
  10 - Tiratutto degli Istrumenti ad ancia: Moderato marziale (1:26)
  11 - Tiratutto a comodo pei registri preparati: Allegro con fuoco (1:44)
  12 - Tiratutto I-II e tiratutto per gli istrumenti ad ancia: Allegro vivo (1:54)
  13 - Distacco del tasto dal pedale: Andantino cantabile (1:50)
  14 - Ostinazione del tasto (2:07)
  15 - Banda: Allegro vivace (2:01)
Studi per l'Organo Moderno, Book 3
  16 - No. 1. Andante (4:48)
  17 - No. 2. Allegretto (4:59)
  18 - No. 3. Andantino (5:27)
  19 - No. 4. Allegro assai maestoso (5:42)
  20 - No. 5. Andante (7:33)
  21 - No. 6. Allegro moderato (11:27)
Disco n.3
Petrali, Vincenzo Antonio
Messa Solenne
  1 - Messa Solenne: Preludio - Ripieno semplice (3:32)
Versetti per il Kyrie
  2 - I. Poco andante (2:46)
  3 - II. Andantino (2:20)
  4 - III. Andante mosso (2:37)
Versetti per il Gloria
  5 - I. Allegro pomposo (2:33)
  6 - II. Andantino (3:13)
  7 - III. Allegretto moderato (2:18)
  8 - IV. Poco andante (3:06)
  9 - V. Andantino religioso (3:56)
  10 - VI. Allegretto grazioso (2:29)
  11 - VII. Allegro vivo (2:32)
Preludio per l'Epistola
  12 - Preludio per l'Epistola: Allegro molto moderato (3:58)
3 Sonate per l'Offertorio
  13 - 3 Sonate per l'Offertorio: Poco adagio (8:43)
Elevazione
  14 - Elevazione: Andante mosso (4:15)
3 Sonate per la Comunione
  15 - 3 Sonate per la Comunione: Allegro moderato (4:37)
Sonata Finale
  16 - Sonata Finale: Allegro festoso (4:52)
Allegretto per Clarinetto
  17 - Allegretto per Clarinetto: Allegretto grazioso (7:00)
Sinfonia in D Minor
  18 - Sinfonia in D Minor (7:36)
Disco n.4
Petrali, Vincenzo Antonio
4 Sonate per il Vespero
  1 - No. 1. Allegretto (3:02)
  2 - No. 2. Poco Allegro (3:21)
  3 - No. 3. Lento - Allegro vivo (3:52)
  4 - No. 4. Poco andante (5:26)
Toccata in E Major
  5 - Toccata in E Major (3:22)
Andante Pastorale in B-Flat Major
  6 - Andante Pastorale in B-Flat Major (4:52)
Sonata per la Comunione in A Major
  7 - Sonata per la Comunione in A Major (5:49)
Adagio per l'Elevazione in B Major
  8 - Adagio per l'Elevazione in B Major (4:12)
Sonata per la Comunione
  9 - Sonata per la Comunione (3:51)
Sinfonia in D Major
  10 - Sinfonia in D Major (8:33)
3 Adagi per l'Elevazione
  11 - No. 1. Andante (4:32)
  12 - No. 2. Andante (4:47)
  13 - No. 3. Andante (3:30)
Organ Sonata in F Major
  14 - Organ Sonata in F Major (8:01)
Disco n.5
Petrali, Vincenzo Antonio
Offertorio in G Major
  1 - Offertorio in G Major (6:42)
Organ Sonata (Allegro)
  2 - Organ Sonata (6:27)
10 Versetti in G Minor, "A Ripieno Semplice"
  3 - No. 1. Comodo (0:59)
  4 - No. 2. Comodo (0:38)
  5 - No. 3. Poco allegro (0:45)
  6 - No. 4. Allegro (0:47)
  7 - No. 5. Molto moderato (1:01)
  8 - No. 6. Moderato (1:11)
  9 - No. 7. Moderato (1:12)
  10 - No. 8. Assai moderato (1:11)
  11 - No. 9. Tranquillo (1:37)
  12 - No. 10. Moderato (1:05)
Andante pastorale in B-Flat Major [TC831640]
  13 - Andante pastorale in B-Flat Major (3:51)
3 Sonate per la Comunione
  14 - Tre Sonate per la Comunione: Allegro non troppo (5:34)
5 Versetti ad organo pieno pel Magnificat
  15 - No. 1. Andante mosso (0:45)
  16 - No. 2. Andante moderato (0:39)
  17 - No. 3. Poco allegro (0:39)
  18 - No. 4. Allegretto (0:41)
  19 - No. 5. Poco adagio (0:39)
Adagio per l'Elevazione in E-Flat Major
  20 - Adagio per l'Elevazione in E-Flat Major (5:41)
3 Sonate per l'Offertorio
  21 - 3 Sonate per l'Offertorio: Moderato (5:36)
10 Versetti per organo pieno in primo tono finale prima
  22 - No. 1. Poco lento (0:44)
  23 - No. 2. Poco allegro (0:35)
  24 - No. 3. Moderato (0:38)
  25 - No. 4. Moderato (0:44)
  26 - No. 5. Moderato (1:03)
  27 - No. 6. Moderato (0:46)
  28 - No. 7. Moderato (0:59)
  29 - No. 8. Moderato (0:59)
  30 - No. 9. Poco allegro (0:50)
  31 - No. 10. Moderato (1:44)
3 Ricercari Servibili per Elevazione
  32 - No. 1. Andante sostenuto (4:04)
  33 - No. 2. Comodo (2:57)
  34 - No. 3. Adagio (3:19)
3 Sonate per l'Offertorio
  35 - 3 Sonate per l'Offertorio: Allegro moderato (6:54)
Disco n.6
Petrali, Vincenzo Antonio
Sonata per Organo Pieno
  1 - I. Adagio - Allegro con moto (15:36)
  2 - II. Adagio cantabile (9:47)
  3 - III. Allegro non troppo (14:47)
Adagio per Flauto
  4 - Adagio per Flauto (4:25)
5 Preludes
  5 - No. 1. Andante mosso (1:02)
  6 - No. 2. Moderato (1:03)
  7 - No. 3. Allegro moderato (1:55)
  8 - No. 4. Moderato (1:12)
  9 - No. 5. Moderato (1:21)
Adagio per voce umana
  10 - Adagio per voce umana (4:47)
Organ Sonata
  11 - Organ Sonata (8:09)
2 Piccoli ripieni per organo semplice
  12 - No. 1. Moderato (1:24)
  13 - No. 2. Moderato (1:13)
Toccata in D Major
  14 - Toccata in D Major (7:49)
 
  • Compositore: Vincenzo Petrali (1830-1889)
  • Esecutori: Giulio Piovani, organo
  • Testo musicologico: Giulio Piovani
  • Periodo storico: Romanticismo
  • Codice: TC 831640
  • Edizione: Luglio 2013
  • Barcode: 8007194700015
  • Set: 1
  • Note: Cofanetto 6 CD Audio e 1 DVD Video
    Su Organi Storici:

    Molare (AL), Nostra signora della Pieve, Organo Bianchi 1873-1887.

    Valenza (AL), Duomo, Organo Serassi 1854.

    Bergamo, SS. Bartolomeo e Stefano, Organo Locatelli 1884.

    San Damiano d’Asti, Chiesa di San Vincenzo, Organo Carlo Vegezzi Bossi 1888.

    Cuneo, Chiesa del Sacro Cuore, Organo Carlo Vegezzi-Bossi 1897.
    Il DVD video contiene una presentazione dell”organo teatrale ottocentesco italiano.

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***

GIARDA GOFFREDO

Goffredo Giarda nacque a Venezia il 19 ottobre 1886.
Fu figlio d’arte: il nonno, Serafino era organista di paese; il padre, Francesco – che ebbe l’amicizia di Giuseppe Verdi – fu grande pianista (tenne anche concerti a quattro mani con Jan Paderewski), organista e didatta (insegnò pianoforte al Liceo Musicale «B.
Marcello» di Venezia e fu maestro della Regina Margherita di Savoia); lo zio, Luigi Stefano Giarda, fu fecondo compositore, primo violoncello del Teatro alla Scala di Milano, insegnante al Conservatorio di Napoli e in seguito vicedirettore di quello di Santiago del Cile.
Al Liceo veneziano, Goffredo si diplomò in pianoforte sotto la guida del padre a soli 17 anni, in organo nel 1907 dopo aver studiato con Marco Enrico Bossi e Oreste Ravanello ed in composizione con Ermanno Wolf-Ferrari; nello stesso Istituto, dal 1919 insegnò pianoforte complementare.
Tra il 1924 e il 1954 svolse una carriera concertistica che lo portò a suonare in luoghi prestigiosi come ad esempio, primo fra gli italiani, nella cattedrale di S.
Stefano a Vienna (giugno 1929), riscuotendo entusiastiche recensioni.
Suonò a Basilea (dove gli fu riconosciuta una tecnica precisa ed elegante e maestria della registrazione e dei coloriti), Zurigo (chiamato allievo magnifico di Bossi), Ginevra (dove il suo modo di suonare fu descritto come eccessivamente brillante, molto pianistico e di raro virtuosismo), Lugano, Budapest (ove gli furono attribuiti senso e fantasia del colorito, la concezione viva e pronta dell’uso dei registri) e a Monaco di Baviera.
In Italia tenne concerti in numerose importanti istituzioni musicali, come ad esempio nel 1924, al Liceo Musicale di Bologna, dove «L’Avvenire d’Italia» scrisse che la sua tecnica organistica è dovuta principalmente alla mano pianistica che possiede tocco, velocità, morbidezza, nitidezza e granatura, mentre può nel contempo operare tutti i cambi di registrazione, ottenendo così una smagliante varietà di coloriti o nel 1930, quando suonò all’Augusteum di Roma assieme al grande violinista Nathan Milstein (al magnifico organo costruito da Carlo Vegezzi-Bossi nel 1914), dove «Il Messaggero» lo acclamò concertista di alto valore per sicuro e perfetto tecnicismo e per bella intelligenza interpretativa.
Fu in possesso di una brillante tecnica del pedale: dopo un’esecuzione dello Studio sinfonico op.
78 di Bossi, si scrisse che i piedi di Giarda hanno raggiunta la velocità massima dei piedi di un ladro! Il suo repertorio annoverò brani di Frescobaldi, Zipoli, Martini, Bossi, Ravanello, Respighi, Buxtehude, Bach, Reger, Widor, Guilmant, Franck, Boëlmann e Dubois mentre tra le proprie composizioni, quelle che più sovente eseguì furono l’Ave Maria op. 51 n. 2, il Canto Serafico op. 70 e l’Allegretto di concerto op. 64.
Trascrisse per organo pagine di Ravel, Debussy (Cattedrale engloutie e brani da Le Martyre de Saint-Sébastien, Mistero in 5 atti su libretto di Gabriele d’Annunzio) e di molti altri: queste elaborazioni sono oggi purtroppo perdute.
Nel 1917, tra Giarda e Gabriele d’Annunzio nacque una profonda amicizia che diede vita a momenti di affascinante intensità.
La magnetica personalità del Poeta giunse a concentrarsi con tale forza sulla musica organistica sino a chiedere a Giarda di eseguire per ventiquattro volte [!] una Toccata per l’Elevazione di Frescobaldi al Liceo Musicale di Venezia durante un bombardamento austriaco.
Goffredo Giarda morì a Venezia il 24 gennaio 1973.
L’arguzia del suo carattere si palesa nelle sue pagine organistiche che, quantunque evochino talora modelli bossiani o francesi, possiedono un’impronta inconfondibile e si collocano poeticamente nel panorama della creatività “ceciliana” che in Italia ebbe esiti assai interessanti, in massima parte ancora tutti da riscoprire.

Tracklist

Disco n.1
Giarda, Goffredo
3 Pieces, Op. 50
  1 - No. 1. Toccata (2:49)
  2 - No. 2. Canzone (5:53)
  3 - No. 3. Studio (2:28)
Meditazione, Op. 43
  4 - Meditazione, Op. 43 (6:29)
3 Pieces, Op. 51
  5 - No. 1. Prelude (2:20)
  6 - No. 2. Ave Maria (6:03)
  7 - No. 3. Fantasia (3:07)
Allegretto di concerto, Op. 64
  8 - Allegretto di concerto, Op. 64 (4:23)
Canto serafico, Op. 70
  9 - Canto serafico, Op. 70 (5:47)
Alla fonte di Cristo, Op. 71
  10 - Alla fonte di Cristo, Op. 71 (4:52)
L'Annunciazione, Op. 72
  11 - L'Annunciazione, Op. 72 (7:19)
Libera Fantasia, Op. 73
  12 - Libera Fantasia, Op. 73 (10:10)
 
  • Compositore: GIARDA GOFFREDO
  • Esecutori: Andrea Macinanti, organo
  • Periodo storico: Romanticismo
  • Codice: TC 880701
  • Edizione: Giugno 2007
  • Barcode: 8007194103991
  • Set: 1
  • Numero tracce: 12
  • Durata totale: 01:12:29

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***

RESPIGHI OTTORINO

Strana sorte quella di Respighi: pur raggiungendo le vette massime del Novecento, la sua musica trova ancora spazio angusto nella programmazione concertistica italiana e molta parte di essa è sconosciuta al grande pubblico o addirittura giace racchiusa in manoscritti inediti.
Ancor più in oblio è quella dedicata all’organo, strumento che Respighi studiò al Liceo Musicale di Bologna dal 1893 al 1900 con Cesare Dall’Olio (1849 – 1906).
A quel tempo l’istituto aveva in dotazione uno strumento costruito da Pietro Nacchini nel sec.
XVIII (definito da Giovanni Tebaldini “una baracca che si chiama organo”) e il programma degli studi era ben lungi dal contemplare quella tecnica introdotta solo con la riforma voluta da Marco Enrico Bossi, direttore del Liceo bolognese dal 1902 al 1911.
Il genio di Respighi seppe valicare le inadeguatezze tecniche della sua formazione giungendo a trattare l’organo in perfetta sintonia con i grandi organisti europei.

Tracklist

Disco n.1
Respighi, Ottorino
3 Pezzi, P. 92
  1 - No. 1. Prelude in D Minor (5:29)
  2 - No. 3. Prelude in A Minor on a Bach Chorale Ich hab mein Sach Gott heimgestellt (4:04)
  3 - No. 2. Prelude in B-Flat Minor on a Bach chorale In dich hab' ich gehoffet, Herr (4:52)
Aria in G Minor, P. 32 (arr. I. Fuser for organ)
  4 - Aria in G Minor, P. 32 (arr. I. Fuser for organ) (6:32)
Preludio in D Minor, P. 56
  5 - Preludio in D Minor, P. 56 (1:20)
Andante in D Minor (completed by L. Salvadori)
  6 - Andante in D Minor (completed by L. Salvadori) (2:24)
Elevazione
  7 - Elevazione (4:16)
Praeludium pro organo pleno
  8 - No. 1 in D Major (1:21)
  9 - No. 2 in D Minor (0:58)
  10 - No. 3 in B-Flat Major (1:59)
  11 - No. 4 in D-Flat Major (1:35)
  12 - No. 5 in D-Flat Major (0:56)
Suite in G Major, P. 58 (1914 version)
  13 - I. Preludio (5:12)
  14 - II. Aria (6:03)
  15 - III. Pastorale (6:08)
  16 - IV. Cantico (7:00)
 
  • Compositore: RESPIGHI OTTORINO
  • Esecutori: Andrea Macinanti, organo · Orchestra da Camera Milano Classica · Alfonso Scarano, direttore
  • Testo musicologico: Andrea Macinanti
  • Periodo storico: Romanticismo
  • Codice: TC 871802
  • Edizione: 2002
  • Barcode: 8007194102246
  • Set: 1
  • Numero tracce: 16
  • Durata totale: 01:00:09
  • Note: Prodotto fuori catalogo non più disponibile, sostituito dal nuovo codice TC.871803

Distributore e Online Stores

naxoslogo
***
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search